Creare Pulsanti con Excel. Inserire un Pulsante per interagire con un Grafico di Borsa

Pulsanti con Excel

Alcuni lettori mi hanno chiesto come creare pulsanti con Excel. In questo articolo ho deciso di fare una mini guida molto pratica per spiegare una procedura che può rivelarsi molto utile per chi utilizza Excel per studiare la Borsa. Per massimizzare l’iterazione tra il foglio di lavoro ed un grafico è possibile inserire dei pulsanti che interagiscono con una cella del nostro foglio di lavoro Excel. A sua volta la cella può essere collegata a calcoli che sono fatti sulla serie storica dei prezzi (o dei punti indice) che abbiamo preso in esame. Ho utilizzato questa tecnica in molti file che ho messo a disposizione in questo blog. Clicca sulla sezione ‘Software Excel Gratuiti‘ per scaricare alcuni lavori. Alla fine di questo articolo puoi scaricare la mini guida che ti consentirà di realizzare i tuoi pulsanti:

Ecco che cosa devi fare per inserire un pulsante su un Foglio di lavoro Excel:

  1. nella barra in alto di excel cliccare su visualizza => Barre degli Strumenti => Visual Basic
  2. comperiranno in basso una serie di strumenti di lavoro. E’ possibile che se hai una versione di Excel più datata troverai la dicitura “strumenti di controllo” o ” casella degli strumenti”, invece che ‘visual basic’
  3. clicca con il tasto sinistro sulla squadretta per entrare in modalita’ progettazione
  4. adesso clicca con il tasto sinistro sinistro sul “pulsante di selezione”
  5. per disegnare dei pulsanti devi scegliere il seguente comando tra quelli a scelta
  6. adesso su un qualsiasi punto del foglio clicca con il tasto sinistro del mouse, tenendo premuto e sposta leggermente il mouse, avrai creato cosi’ il pulsante
  7. per impostarlo, clicca con il tasto destro sul pulsante e vai su ‘proprieta’
  8. dove c’è scritto “linked cell” scrivi la cella sulla quale vuoi lavorare (nel nostro esempio è B3)
  9. dove c’è scritto “max” e “min” puoi lasciare 0 100 di default, questo serve per indicare due soglie limite ai valori della cella
  10. in “small change puoi decidere il passo di incremento, 1 nell’esempio sopra
  11. alla fine devi uscire dalla modalita’ progettazione cliccando nuovamente sulla squadretta

per scaricare la Mini Guida, clicca sul seguente link con il tasto destro del mouse e seleziona
“Salva oggetto con nome” (Internet Explorer)
oppure “Salva destinazione con nome” (Firefox)

clicca qui per scaricare

Commenti

2 Responsei a “Creare Pulsanti con Excel. Inserire un Pulsante per interagire con un Grafico di Borsa”

  1. Vincenzo di Ieso on novembre 26th, 2008 03:35

    caro amico, mi sono imbattuto nel tuo sito perché mi interessavano gli studi di Grann e sono rimasto affascinato sia per la tua capacità espositiva, comprensibile anche da un ignorante come me, sia per la grafica eccellente e pratica nonché per la tua generosità nel fornire aiuti software. Non posso fare altro che ringraziarti per aver stimolato la mia attenzione e interesse verso i temi che tratti. Mi diletterò molto nel studiare il tuo sito. Frazie ancora e buona fortuna.

  2. Leggere dati da excel con MPL - MS Office, Access, VBA - MasterDrive.it on aprile 30th, 2011 19:56

    [...] creare una macro leggiti questo: Creare una macro – Excel – Microsoft Office per il pulsante: Creare Pulsanti con Excel. Inserire un Pulsante per interagire con un Grafico di Borsa | Excellent I… Ciao Niceman Se ti son stato d'aiuto, aumenta la mia reputazione cliccando l'icona [...]

Lascia un commento!
Per scegliere un avatar vai su gravatar.com!